lunedì 10 ottobre 2011

A. BOISROBERT, L. RIGAUD, S. STRADY, NELLA FORESTA DEL BRADIPO

VI SCRIVO LA MIA
Oggi è la giornata universale della lentezza. La mia città ha aderito con entusiasmo. Oggi autobus a passo d'uomo, traffico da competizione e cervelli in ferie negli uffici più frequentati! Accorrete, gente, ma senza affrettarvi troppo!
IL CONTENUTO
Nel clima mite e umido della foresta amazzonica, il bradipo vive per tutta la vita abbracciato ad un unico albero, flemmatico e incurante della luce e dei rumori che lo circondano. Non si sveglia neppure all’avvicinarsi improvviso degli strumenti della deforestazione: ruspe, camion, pale e cesoie meccaniche che fanno tremare la foresta e mettono in fuga tutti gli altri animali
(Nella foresta del bradipo, A. Boisrobert, L. Rigaud, S. Strady, Corraini 2011, € 18,00, ISBN: 978-88-7570-267-0 )

2 commenti:

  1. Io ce l'ho e i miei bimbi lo adorano (e anch'io)!
    Ciao;)
    Sara

    RispondiElimina
  2. ciao Sara. è bellissimo, concordo. grazie!

    RispondiElimina