mercoledì 8 luglio 2009

PHILIPPE CORENTIN, L’ORCO, IL LUPO, LA BAMBINA E IL BIGNÈ

VI SCRIVO LA MIA
Oggi a pranzo avevo tanta fame e ho comprato: tre quarti di focaccia, un calzoncino di cipolla, una porzione di parmigiana di zucchine, un rustico alla carne macinata, un trancio di frittata di zucchine e un arancino di riso. Per dolce, invece, un muffin al cioccolato, una barchetta alla frutta, un pasticciotto alla crema e un bignè. Ma avevo posto solo per una di queste cose, così ho preso un caffè e buonanotte.

IL CONTENUTO
La divertente storia di un orco che, dopo la cattura di un lupo, di una bambina e di un bignè deve attraversare un lago con una barchetta che può trasportare solo due persone. Come fare?
(L' orco, il lupo, la bambina e il bignè, Corentin Philippe, Babalibri 2004, € 12.50- ISBN: 8883620925)

5 commenti:

  1. mmm non ho capito... ma quello all'inizio è un passo tratto dal libro, o tutta quella roba te la sei mangiata davvero tu?? :D

    RispondiElimina
  2. ismaele, sono lieta di apprendere che abbiamo gusti culinari molto vicini! se mai un giorno ci incontrassimo, potrei preparare per te un pranzo o una cena tutti a base di fagiolini, cotti in ogni salsa e cottura! è sempre un piacere scoprire che passi a trovarmi. buona serata!

    ciao, cristina! allora, tutto quello che titolo "VI SCRIVO LA MIA", è opera della mia penna, anzi, della mia tastiera. ma tutta quella roba me la sono solo immaginata: riuscire a mangiarla sarebbe un'impresa impossibile, per me. mi piace scherzare. grazie per essere passata, ciao, a presto.
    ah, ti ho rubato la ricetta del plum cake.

    RispondiElimina
  3. Dimenticavo: detesto fagiolini, quindi regolati di conseguenza!

    Un beso

    RispondiElimina
  4. ismaele, sei un tipo audace!

    RispondiElimina